Richiedere la Carta d'Identità

   ALLEGATI

docModello dichiarazione di assenso

docModello dichiarazione di assenso espatrio minori per carta d'identità 

 
   Modalità 

 

Rilascio e rinnovo carta identita' 

carta identita


CARTA D’IDENTITA’

La carta d’identità è rilasciata ai cittadini residenti nel Comune di Apollosa.

Ha validità di dieci anni per i cittadini maggiorenni mentre per i minori la durata di validità è differenziata a seconda dell’età. Non è necessario richiedere l’emissione di una nuova carta d’identità a seguito di cambi di indirizzo e di residenza.

La sua validità si estende, rispetto alla scadenza prevista per il documento, fino al giorno e mese di nascita del titolare.

La carta equivale al passaporto ai fini dell`espatrio negli Stati membri dell`Unione Europea e in quelli con i quali vigono particolari accordi internazionali. Al riguardo, per maggiori e più dettagliate informazioni, è possibile consultare il sito della Polizia di Stato.

Il costo per il rilascio è di Euro 5,42 per diritto fisso e di segreteria.

 

COME VA RICHIESTA

Per i maggiorenni

Occorre presentarsi di persona presso lo sportello dell`Anagrafe, con i seguenti documenti:

  • due fotografie recenti, uguali e senza copricapo;
  • carta d’identità in scadenza (tranne il caso di primo rilascio).

La carta d`identità viene rilasciata al momento, direttamente all`interessato.

Per i minorenni

La validità temporale della carta d’identità è diversa a seconda dell’età del minore:

  • per i minori di età inferiore a 3 anni la carta d’identità ha una validità di 3 anni;
  • per i minori da 3 a 18 anni la carta d’identità ha una validità di 5 anni.

I genitori devono esibire allo sportello un proprio documento di riconoscimento oltre a:

  • due fototessere recenti, uguali, senza copricapo;
  • carta d’identità in scadenza (tranne il caso di primo rilascio).

Il documento va sottoscritto personalmente al momento del rilascio dai minori di età superiori agli anni 12.

Per ottenere la validità all`espatrio è necessaria la firma contestuale di entrambi i genitori
 
In caso di impossibilità di un genitore a recarsi presso lo sportello, è necessario produrre l’assenso con le seguenti modalità: 
dichiarazione firmata di assenso all’espatrio del minore su modulo fornito dal Comune corredata da fotocopia documento di riconoscimento. 
In mancanza di tale assenso occorre il nulla osta del Giudice Tutelare.

Percorso